La storia

La leggenda del diavolo di bottiglia


The Bottle Devil è anche conosciuto come Famaliá, Cramulhão, Bottle Cap, tra gli altri nomi.

Questo essere è il risultato di un'alleanza che la gente afferma di poter fare con il diavolo. Questa alleanza consiste spesso in uno scambio, uno chiede ricchezza e in cambio dà la propria anima al diavolo.

Dopo che il patto è stato fatto, si deve ottenere un uovo, da cui nascerà un piccolo diavolo da 15 cm a circa 20 cm. Ma non è un semplice uovo di gallina, ma un uovo speciale, fecondato dal diavolo stesso.

Il diavolo di bottiglia ha le seguenti caratteristiche: è nato da un uovo (in alcune regioni del Brasile si ritiene che possa nascere da un pollo fecondato dal diavolo, in altri si ritiene che sia nato da un uovo deposto non da un pollo ma da un pollo). cazzo). Questo uovo avrebbe le dimensioni di un uovo di quaglia.

Per ottenere un tale uovo, uno deve cercarlo durante la Quaresima, e il primo venerdì dopo aver ottenuto l'uovo, si va a un incrocio a mezzanotte con l'uovo sotto il braccio sinistro. Dopo ore, torna a casa e giace a letto. Dopo circa 40 giorni, l'uovo viene covato e il piccolo diavolo nascerà; In possesso del piccolo diavolo, la persona lo mette immediatamente nella bottiglia e si chiude ermeticamente. Nel corso degli anni, il piccolo diavolo arricchisce il suo proprietario e alla fine della vita porta la persona all'inferno.


Video: IL DIAVOLO NELLA BOTTIGLIA di R. L. Stevenson racconto lungo (Dicembre 2021).