La storia

Gli archeologi trovano la sinagoga in Israele al tempo di Gesù Cristo


Gli archeologi trovano sinagoga ai tempi di Gesù Cristo in Israele. Gli archeologi israeliani hanno scoperto domenica le rovine di quella che credono essere una delle sinagoghe più antiche del mondo.
Secondo l'archeologa Dina Avshalom-Gorni, le rovine scoperte nel nord di Israele risalgono al tempo del Secondo Grande Tempio di Gerusalemme, tra gli anni '50 e 100 dopo Cristo.


14.09.2009

Il sito degli scavi, la spiaggia di Migdal, sulla costa del Mar di Galilea, è citato in entrambe le scritture ebraiche e cristiane.
fonte: UOL