La storia

Dickinson, John - Storia

Dickinson, John - Storia



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

iv>

Dickinson, John (1732-1808) Scrittore, leader politico: Dickinson è nato nel Maryland e cresciuto nel Delaware. Dopo aver studiato legge in Inghilterra, aprì uno studio a Filadelfia, ma presto si dedicò alla politica. Come membro dell'Assemblea della Pennsylvania, suggerì risoluzioni al Congresso dello Stamp Act che furono in gran parte adottate. Chiamato il "penman della Rivoluzione", Dickinson protestò contro i Townshend Acts in una serie di 12 lettere anonime al Philadelphia Chronicle intitolate Letters from a Farmer in Pennsylvania. Queste lettere furono ristampate in tutte le colonie. Dickinson in seguito prestò servizio come delegato al Primo Congresso Continentale, aiutò a redigere gli Articoli della Confederazione, combatté contro le truppe britanniche nel New Jersey e fu eletto al Congresso nel 1779. Si ritirò nella sua tenuta nel Delaware dove, nel 1781, fu eletto governatore. Due anni dopo divenne presidente della Pennsylvania. Alla Convenzione costituzionale, Dickinson ha rappresentato il Delaware e ha combattuto per proteggere i diritti dei piccoli stati rispetto alla rappresentanza. Ha scritto una serie di lettere, pubblicate come Lettere di Fabio, per raccogliere sostegno alla proposta di Costituzione federale. Sette anni prima della sua morte, gli scritti di Dickinson furono raccolti e pubblicati in due volumi.


Guarda il video: David Gilmours Lifestyle 2021 (Agosto 2022).