La storia

Carlos Chagas

Carlos Chagas



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Medico, sanitarista e scienziato minerario (1879-1934). Scopri il processo di contagio e l'evoluzione di due delle più gravi malattie tropicali: la malaria e la malattia di Chagas.

Carlos Ribeiro Justiniano das Chagas (9/7 / 1879-8 / 11/1934) è nato a Oliveira, figlio di un contadino. Ha studiato medicina a Rio de Janeiro, finendo la laurea nel 1903. Nello stesso anno, entra a far parte dell'Istituto batteriologico Osvaldo Cruz di Rio, che dirige dal 1917. Nel 1905 fu inviato dal medico Osvaldo Cruz a Santos, San Paolo, per trattenere un epidemia di malaria, scopre che la trasmissione viene effettuata da una zanzara e consente la lotta contro la malattia. Nel 1907, quando diresse la commissione per gli studi e la prevenzione della malaria nel Minas Gerais, iniziò a ricercare una causa endemica sconosciuta, in seguito chiamata malattia di Chagas. Nel 1909 identifica l'agente causale della malattia, un protozoo che prende il nome da Trypanosoma cruzi, che prende il nome da Osvaldo Cruz. Trova anche l'insetto trasmittente, il barbiere. Tra il 1911 e il 1912, fece un'indagine epidemiologica completa in Amazzonia. Nel 1918, come direttore della sanità pubblica di Rio de Janeiro, guidò la campagna contro l'epidemia di influenza spagnola. Le sue ricerche conducono a metodi per il trattamento e l'eradicazione di queste malattie e gli portano il riconoscimento internazionale. Vince i premi Schaudim (1912) e Krummel (1925), entrambi in Germania, e riceve il titolo di dottore onorario dalle università di Parigi, Harvard, Bruxelles, Buenos Aires, Lima e Arequipa. Si unisce al Comitato per l'igiene della Lega delle Nazioni Unite e fonda il Centro internazionale di Lepologia. Muore a Rio de Janeiro, con un vasto lavoro pubblicato.


Video: Um Cientista, Uma História. Carlos Chagas (Agosto 2022).