Geografia

Economy of America (continua)

Economy of America (continua)


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il continente americano è eccezionalmente ricco di fonti energetiche e risorse minerali.

L'enorme potenziale idroelettrico dei suoi fiumi è sempre più sfruttato in Nord America e, in misura minore, in Sud America, dove Brasile, Colombia, Bolivia, Argentina, Paraguay e Cile hanno iniziato a sfruttare gli importanti fiumi della regione andina e dei Bacini. Pendio atlantico.

L'America produce gran parte del petrolio mondiale, principalmente dalle riserve degli Stati Uniti e, in misura minore, da Messico, Venezuela, Colombia, Argentina, Brasile, Perù ed Ecuador. L'abbondante gas naturale si trova principalmente in Canada, Stati Uniti, Messico, Venezuela, Perù e Argentina.

Inoltre, ci sono grandi giacimenti di carbone, principalmente carbone, negli Stati Uniti e riserve secondarie in Canada, Messico, Colombia, Cile, Brasile e Argentina.

Le principali risorse minerarie americane sono lo zinco, estratto da numerosi centri di produzione canadesi, rame, piombo, ferro e stagno; I principali produttori sono Stati Uniti, Canada, Messico, Perù, Bolivia e Argentina. Il Messico si distingue per le sue riserve d'argento, il Brasile e il Perù per la sua produzione di ferro, il Cile per il rame e la Bolivia per lo stagno.

L'abbondanza di materie prime e risorse minerali ed energetiche, unita alla domanda di un grande mercato interno, ha contribuito all'intenso sviluppo industriale degli Stati Uniti. Tutti i settori produttivi sono rappresentati nel paese, in particolare il ferro, l'acciaio e l'industria meccanica, chimica, elettronica, tessile, navale e cartaria. Le grandi compagnie americane, i cui centri di produzione sono concentrati principalmente nel nord-est del paese - da qui la regione più industrializzata e urbanizzata del pianeta - estendono la loro influenza in tutto il mondo occidentale, sia attraverso investimenti di capitale che controllo del mercato. ambito internazionale.

Il Canada è al secondo posto nello sviluppo industriale del continente, con una produzione altrettanto diversificata e una tecnologia avanzata. I paesi dell'America Latina cercano di competere con i loro vicini del nord creando e promuovendo le proprie industrie, nonostante le loro gravi carenze strutturali (cattive comunicazioni, ingenti debiti con l'estero, carenza di capitale).

Questo gruppo comprende Messico (tessuti, carta, vetro, macchinari), Venezuela, Argentina, Cile e, soprattutto, Brasile (acciaio e produzione). In altri paesi, dove l'industrializzazione è molto bassa, l'economia si basa principalmente sull'attività agricola o sull'estrazione di minerali.


Video: How The Economic Machine Works by Ray Dalio (Giugno 2022).


Commenti:

  1. Lad

    mi sembra questa sia l'ottima frase

  2. Burton

    Hmm ... anche quello succede.

  3. Arlo

    Posso raccomandare di andare sul sito, che ha molte informazioni su questo problema.

  4. Reign

    Non capisco assolutamente, cosa intendi?



Scrivi un messaggio