La storia

Dizionario di storia


Diritti umani

In un certo senso, sono gli stessi dei diritti di cittadinanza. Forse la differenza tra loro è solo uno di enfasi. Mentre i diritti di cittadinanza enfatizzano la libertà e l'uguaglianza come elementi decisivi per la partecipazione politica, i diritti umani mirano a difendere e affermare l'integrità e la dignità delle persone e dei gruppi sociali. Oggi anche la protezione ambientale fa parte dei diritti umani. I diritti umani comprendono i diritti civili, politici e sociali considerati essenziali per una persona di vivere con dignità. Sono, tra gli altri: libertà di andare e venire; diritto alla privacy; l'inviolabilità della casa e il segreto della corrispondenza; diritto di voto; tolleranza politica e religiosa; rispetto delle differenze culturali ed etniche tra i vari gruppi umani; diritto all'istruzione e alla salute garantiti dallo stato. I diritti umani si oppongono a tutti i tipi di discriminazione, in base al sesso, alla razza, all'età, alle condizioni fisiche o mentali, al colore, al background sociale, ecc. Si oppongono anche alla tortura, all'arresto arbitrario di persone e a qualsiasi violenza fisica, morale o politica contro le persone.

Altre parole suggerite ...

inquisizione

cortigiano

Conferenza sulla pace

tiranno

coronelismo

civiltà

genocidio

totalitarismo

Video: Umberto Galimberti - presentazione del Nuovo Dizionario di Psicologia (Ottobre 2020).