La storia

Dizionario di storia


Nobiltà

La nobiltà era proprio come il clero e il popolo, uno dei tre stati o ordini che costituivano la società nel Medioevo. Come il clero, la nobiltà era un ordine privilegiato, che riceveva dal re vari vantaggi come la terra (con la quale erano formati i proprietari), le pensioni e l'esenzione fiscale. In virtù di questi vantaggi ricevuti dal re, i nobili erano considerati i suoi vassalli diretti. La funzione principale della nobiltà era, nel Medioevo, la difesa delle altre due classi: il clero e il popolo. Oltre alla funzione militare, fu scelto dall'alta nobiltà che furono scelti i principali membri della corte e i detentori delle principali posizioni amministrative.

Altre parole suggerite ...

Beati

Destra, sinistra

razzismo

Trattato di Versailles

anarchici

sotterraneo

Controriforma

Influenza del traffico