La storia

Helena Gbt - Storia

Helena Gbt - Storia



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Helena

(Gbt. 1. 250'9"; b. 40'11", dr. 9'; a. 4 4" r., 4 6-pdrs.
4 pezzi da 11 posti, 1 3" d.)

La prima Helena fu varata dalla Newport News Shipbuilding Co., Newport News, VA., 30 gennaio 1896; sponsorizzato da Miss Agnes Belle Steele, figlia del sindaco di Helena; commissionato al New York Navy Yard l'8 luglio 1897, Comdr. W.T. Swinburne al comando.

Il primo incarico di Helena è stato con la Flotta del Nord Atlantico, navigando principalmente nelle acque di casa. Durante la guerra ispano-americana, rimase nelle acque cubane, dove vide più volte l'azione. Il 2 e il 3 luglio 1898 ebbe uno scontro a fuoco con le batterie nemiche a Fort Tunas. Il 18 luglio fece parte della squadriglia che chiuse il porto di Manzanillo affondandovi o distruggendovi otto piccoli vascelli durante un vigoroso attacco.

Il grande problema che gli Stati Uniti dovettero affrontare alla fine della guerra ispano-americana fu l'insurrezione filippina. Per aiutare a sopprimere questa ribellione, Helena salpò da Boston il 3 novembre 1898, diretta alla stazione asiatica, attraverso il Canale di Suez, arrivando nelle Filippine il 10 febbraio 1899. Il 21 maggio 1899 era presente all'evacuazione di Jolo da parte degli spagnoli e lo sbarco di truppe americane per sostituirli. Nel mese di giugno è rimasta con altre navi nella baia di Manila per sostenere l'esercito durante la sua offensiva a sud di Manila nella provincia di Cavite. Una delle sue squadre di sbarco ha portato le truppe a terra in un assalto che ha portato forti difese lungo il fiume Zapote il 13 giugno. Il 7 novembre 1899, Helena bombardò San Fabian nel Golfo di Lingayen e coprì lo sbarco di 2.500 soldati. Solo 45 anni dopo, le truppe americane avrebbero preso d'assalto ancora una volta quelle spiagge mentre i cannoni navali americani esplodevano in supporto.

Helena rimase in Estremo Oriente per il resto del suo servizio navale, impegnata a proteggere vite e interessi americani. Servì nelle acque cinesi dall'ottobre 1900 al dicembre 1902, quindi tornò nelle Filippine fino al marzo 1903, quando tornò sulla costa cinese. Nel dicembre 1904 ormeggiò ancora una volta a Cavite nelle Filippine, dove fu messa fuori servizio il 19 aprile 1905.

Helena riprese il servizio il 16 luglio 1906 e navigò sulla stazione asiatica fino al giugno 1907. Da quel momento in poi, con intervalli per la revisione, Helena prestò servizio sia con la pattuglia della Cina meridionale che con la pattuglia del fiume Yangtze. Fu messa in commissione ridotta il 29 giugno 1929, ma continuò a prestare servizio nella pattuglia della Cina meridionale fino al 27 maggio 1932, quando fu ritirata dal servizio e cancellata dall'elenco della Marina. Fu venduta il 7 luglio 1934.


Guarda il video: Elena Yerevan. Historia de un amor (Agosto 2022).